Un amore più forte di me – Maria Dueñas

Blanca Perea è una docente universitaria madrilena che viene improvvisamente lasciata dal marito e si rende conto che i figli sono ormai grandi e indipendenti. Per sfuggire alla disperazione decide di accettare una borsa di studio dell’Università di Santa Cecilia, in California, per risistemare e catalogare tutte le carte di Andrés Fontana, un professore spagnolo che ha vissuto negli Stati Uniti, morto da trent’anni.

Ad accoglierla dall’altra parte del mondo ci sono Rebecca, la segretaria del dipartimento per il quale lavorerà, che si dimostra presto anche un’amica fidata e una roccia cui aggrapparsi, Daniel Carter, un professore americano, allievo di Fontana, molto interessato al lavoro di Blanca, e Luis Zárate, direttore del dipartimento.

Quello che sembrava un lavoro tranquillo, alienante, dall’altra parte del mondo, un rifugio da tutti quelli che Blanca crede siano i suoi fallimenti, si rivela invece una vera e propria opportunità per prendere le distanze dai suoi sentimenti e avvicinarsi a nuovi mondi e nuove persone. Continua qui!

Un amore più forte di me

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.